Annunci di Lavoro

Desenzano del Garda

Desenzano del Garda

Nato semplicemente come Desenzano, Desenzano del Garda prese il nome di 'Desenzano sul Lago' solo nel 1862 quando, il 7 settembre, un regio decreto aggiunse la seconda parte al nome originale. Questa seconda denominazione venne poi modificata nel 1926 quando, un secondo decreto, in funzione di un riordino delle amministrazioni locali, battezz finalmente questo comune con il nome che oggi noi tutti conosciamo: Desenzano del Garda.

Riguardo alle origini del toponimo 'Desenzano'esistono ancora due teorie, di cui quella maggiormente accreditata sostiene che il nome derivi da Decentius, ossia dal nome del proprietario della grande villa, risalente al IV secolo, di cui oggi si possono visitare gli scavi.
La seconda teoria ha invece un'origine popolare e deriverebbe dal fatto che il comune sorga su di un declivio collinare e, di conseguenza, il nome 'Desenzano' fosse derivato da 'discesa'.

Affacciato sulla parte meridionale del Lago di Garda, nella provincia di Brescia, Desenzano del Garda si estende su di una superficie di 60,10km2 e conta di ben 27.011abitanti. Il golfo che lo ospita delimitato, sui due lati, da un lato dal monte Corno e dall'alto dalla penisola di Sirmione.

Il comune, contiguo ad altri quattro comuni della provincia di Brescia (Lonato del Garda, Padenghe sul Garda, Pozzolengo, Sirmione) e ad uno della provincia di Verona (Peschiera del Garda), si divide in tre frazioni, ossia: San Martino della Battaglia, Vaccarolo e Rivoltella del Garda.
Posizionato a 102 metri sul livello del mare, Desenzano del Garda oggi una vivace cittadina meta di numerosi turisti che, approfittando della bella stagione, accorrono in massa per poter godere dello splendido lago su cui si affaccia il comune.
Il periodo ideale per visitare il comune, magari alla ricerca di una rilassante vacanza, certamente l'estate o la fine della primavera dove le temperature si aggirano mediamente intorno ai 23C e le giornate di sole sono garantite. In inverno comunque, grazie all'influsso del Lago di Garda, le temperature scendono di rado sotto lo 0 e la media dei mesi pi freddi infatti di 3C.
Proprio dell'influsso derivante dalla vicinanza del Lago risentirebbe anche la flora che qui sorge e convive con le abitazioni mostrandosi rigogliosa e affascinante come solo la flora mediterranea sa essere.